SI E' GAREGGIATO A VILLATA E ARBORIO

C'era un feeling da ritrovare con la competizione per Massimo Debernardi, al debutto stagionale dopo un'intensa e proficua preparazione invernale. Fermato al termine dello scorso anno da una serie di problemi, il forte atleta oleggese ha ritrovato nell'agonistica di Villata organizzata dall'ASD Novara che Pedala lo smalto dei tempi migliori piazzandosi al quarto posto nella gara riservata ai Veterani 2 di Prima Serie. Ottimo risultato per il portacolori del Team Valli del Rosa-Portas Falegnameria La Stazione, restituito al suo ruolo di protagonista nella categoria, viatico di una stagione che, siamo certi, sara' per lui ricca di soddisfazioni. La prova di Villata, vissuta sulla fuga di una manciata di corridori scattati appena dopo il via, ha visto Massimo protagonista a tre giri dal termine, in compagnia di Davide Baroli (Ceramiche Lemer) del disperato tentativo di aggancio ai fuggitivi, mancato per una manciata di secondi.
Nell'altra gara di sabato disputata ad Arborio, Gran Premio Caffe' Route 40, solito terzetto Valli del Rosa al via nella categoria Gentlemen 1 seconda serie formato da Stefano Zappelloni, quinto al traguardo, Mauro Paracchini undicesimo e Alberto Ceretti ventisettesimo. Gara di elevato profilo per il terzetto con Zappelloni subito in evidenza al primo giro in una fuga con altri 9 atleti; ripreso dal gruppo ha trovato la forza di uscire in solitaria e riprendere i fuggitivi, ben supportato da Paracchini e Ceretti nell'opera di protezione del proprio compagno: il tutto ad una media oraria vicina ai 40 Km/h.

     

 

La classifica di Arborio

Classifica Villata

-------------------------------------

   

AREA RISERVATA

           
Partita IVA: 02524820020

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo