A BURONZO TEAM-SPETTACOLO

E' mancata solo la vittoria ai neroverdi del Team Valli del Rosa-Portas Falegnameria La Stazione nella gara di sabato scorso a Buronzo, Gran Premio Bar Tre Merli sulla distanza di 70 Km. Stefano Zappelloni, Giuseppe Amendola, Alberto Ceretti e Mauro Paracchini, il poker d'assi della categoria Gentlemen 1, hanno menato le danze per gran parte della gara producendosi in una serie di scatti e tentativi di fuga che avrebbero meritato miglior sorte. Purtroppo la dea bendata non e' stata benevola con gli uomini Valli del Rosa, impedendo loro di raccogliere quanto avrebbero ampiamente meritato. Gli accordi pre-gara erano precisi e condivisi, come solo le squadre di caratura sanno impostare: dare subito battaglia per poi giocarsi le chances di ciascuno in vista del traguardo. Il film della gara racconta di un primo tentativo di fuga fin dalle battute iniziali con il duo Amendola-Ceretti in evidenza al primo passaggio da Buronzo. Fallito il tentativo ci riprovano Amendola e Zappelloni con tanta volonta' ma poca fortuna in quanto vengono ripresi dopo alcuni chilometri. Finita? No subito dopo e' Mauro Paracchini ad uscire in solitaria: in grande forma, al rientro dopo la sosta forzata della scorsa settimana per motivi di lavoro, il gattinarese nel corso del quarto giro si avvantaggia sul gruppo rimanendo al comando per oltre 5 chilometri. Ad animare la corsa ci pensano ancora Amendola-Ceretti e successivamente Paracchini-Zappelloni prima del ricongiungimento generale in vista del traguardo. La volata vede Stefano Zappelloni ancora al comando ai 300 finali ma, causa il grande lavoro in corsa, non riesce a rintuzzare la rimonta degli sprinter terminando in quarta posizione. Paracchini finisce nono, Amendola undicesimo. Sfortunato Ceretti fermato da una foratura nel corso dell'ultimo giro. Nella prova riservata ai Veterani decimo posto per Massimo Debernardi al via in preparazione della gara del giorno successivo valida per il provinciale prima serie. 

 

Classifica

 

 

GRAN PREMIO CARPENTERIA PICIACCIA A CALTIGNAGA IL GIORNO DI PASQUA

Domenica, giorno di Pasqua, in calendario la prima prova del Campionato Provinciale prima serie a Caltignaga, 5° Trofeo Carpenteria Piciaccia organizzato dall'ASD Cycle Team Novara. Anello di 5 Km Caltignaga-Agnellengo-Momo-Caltignaga da ripetere 4 volte. Una cinquantina gli agonisti alla partenza unica per le categorie Veterani e Senior. Gara caratterizzata dalla fuga di una quindicina di unita' positivamente portata fino al traguardo. Massimo Debernardi, vincitore della passata edizione del Campionato, e' sesto nei Veterani 2. Con questo risultato Massimo si posiziona al quarto posto della classifica del provinciale. Prossima gara sabato prossimo a Oleggio. 

La classifica di Caltignaga

 

---------------------

   

AREA RISERVATA

      
       
           
           
           
           
           
    P. IVA 02524820020  
   

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo