QUOTA 1000 E ALPI CHALLENGE APPRODANO IN VALSESIA

Quelli in arrivo saranno due week-end intensi per il ciclismo amatoriale e per la Valsesia. Grazie all'impegno degli organizzatori del Team Valli del Rosa due tappe dei prestigiosi circuiti vedranno protagonisti sulle nostre strade tutti i migliori specialisti delle gare in salita. A partire da sabato 1 giugno quando, con partenza dal Palazzetto Loro Piana di via Marconi, prendera' il via alle 14.30 la cicloscalata Borgosesia-Alpe Noveis giunta quest'anno all'ottava edizione e valida come seconda prova del circuito Alpi Quota 1000. Otto giorni piu' tardi, domenica 9 giugno alle 8.30, si replica con la superclassica "Le Valli del Rosa", mediofondo cicloturistica con tratto agonistico in salita, valevole come quinta prova del circuito Alpi Challenge, da quest'anno promosso dall' ACSI quale Campionato Nazionale della Specialita' sotto la denominazione di "Superprestige Tricolore". Un grande riconoscimento che premia doppiamente la societa' quaronese da sempre parte attiva di entrambi i circuiti nati per volonta' e impegno dei propri iscritti. Per quanto riguarda la Borgosesia-Alpe Noveis, che ricordiamo e' valida altresi come prova del Campionato Regionale della Montagna, la gara si sviluppera' in due tempi: inizialmente e' previsto il trasferimento in forma cicloturistica dietro macchina fino a Crevacuore; qui, superato il bivio per Ailoche, il via ufficiale alla parte competitiva vera e propria che portera' i corridori a raggiungere l'alpe valsesserina. Poco meno di 9 Km di adrenalina pura, superando pendenze che raggiungono il 18% in diversi punti. Ailoche, Venarolo, il Santuario della Brugarola i punti di maggiore interesse lungo il percorso, senza dimenticare la micidiale rampa finale di circa 200 metri dopo il piazzale fino all'albergo che ospitera' le premiazioni ed il ristoro in collaborazione con i gestori della struttura. Sara' una gara tutta da vivere a decretare per l'ennesima volta il successo partecipativo e organizzativo di una manifestazione che non trova eguali sul territorio, nel rispetto delle edizioni fin qui disputate.
Se per quanto riguarda la Borgosesia-Alpe Noveis la Valsesia si trova leggermente defilata, non altrettanto si puo' dire con la Mediofondo Le Valli del Rosa che per il nono anno consecutivo transitera' da nord a sud lungo le strade della nostra meravigliosa valle. E' l'edizione numero nove, nove anni di impegno organizzativo per la piccola ma agguerrita societa' neroverde che trova nel proprio direttivo un gruppo di persone con tanta voglia di impegnarsi ben coadiuvata altresi' dal resto dei tesserati. Portas Falegnameria La Stazione, Eurogomma, Rosasbike, L'Altro Caffe', Pizzeria Cavour di Quarona (sede di partenza e arrivo), Nino Caffe' sono gli sponsor che ci hanno affiancato finanziariamente dandoci la possibilita' di allestire la gara nel miglior modo possibile. In prima fila anche la Pro Loco di Rassa la quale, nell'ambito della manifestazione "Rassa in Rosa", ci ospita per il secondo anno consecutivo preparando un ricco ristoro a disposizione di tutti i partecipanti. I chilometri da percorrere saranno sempre un'ottantina con la novita' della salita finale agonistica che quest'anno da Quarona avra' il traguardo finale a Ferruta dopo un'ascesa lunga 5 Km. Le rampe che precedono la frazione di Valmaggiore sapranno sicuramente fare la selezione cosi' come l'ultimo strappo prima del traguardo posto ai 690 metri della frazione borgosesiana. La premiazione, in concomitanza con il pasta-party, preparato dalla Conti family, sara' l'epilogo di queste 2 giornate di sport in attesa della seconda edizione della Combinata Nazionale dello Scalatore gia' in fase di avanzato allestimento, a Scopello e Piode il 31 agosto e 1 settembre: altra manifestazione nazionale made in Team Valli del Rosa.

--------------------------------