TRIONFO NEROVERDE ALL'ALPE QUAGGIONE

Domenica 23 giugno è andata in scena la terza prova del circuito Alpi Quota 1000: ad attendere i 52 grimpeur l'impegnativa salita che da Omegna porta all'Alpe Quaggione. La bella giornata e la temperatura estiva hanno accompagnato lo svolgimento della gara sulle dure rampe, anche al 23%, che portano al balcone naturale del Verbano dal quale si puo' godere della splendida vista che spazia dal lago d'Orta alla Valstrona. Vista della quale, dopo gli arrivi vittoriosi a braccia alzate, hanno potuto godere anche i portacolori del Team Valli Del Rosa-Portas Falegnameria La Stazione: a partire da Giacomo Cerutti, assente dalle competizioni causa impegni di lavoro dall'inizio di giugno allorquando era stato protagonista alla Granfondo dello Stelvio, che ha fatto suo il primo posto nella categoria Junior permettendogli di balzare al comando della classifica di categoria del circuito. Risultato replicato da Cinzia Canna, un'habitue' della vittoria in questo tipo di gare: un'affermazione "pesante" la sua che la conferma capoclassifica categoria Donne A del Quota 1000 con notevole vantaggio sulle inseguitrici. Al via della cicloscalata anche il quaronese Mauro Solda' che con l'ottava posizione finale nella categoria Veterani 1, permette alla squadra di portare a casa anche il quarto posto tra i team, ad un soffio dal podio. Adesso il focus, in attesa della prossima tappa in programma il 21 luglio a Varzo San Domenico, e' rivolto alle salite dell'Alpi Challenge che calendarizza tre domeniche consecutive di sfide sulle rampe di Coiromonte il 30 giugno, Rosignano il 7 e Curino il 14 luglio.

       

 

Classifica Quaggione

Classifica Quota 1000 dopo la terza prova

 

AGONISTICHE CASORATE PRIMO E BIELLA

Sempre denso di appuntamenti il calendario agonistico dei fine settimana. E' toccato questa volta al Pedale Cossatese che, nella scia della decennale tradizione organizzativa, ha messo in piedi una tre giorni di richiamo proponendo il Giro del Biellese per amatori. Tre le prove previste a Olcenengo, Mottalciata e Biella da venerdi a domenica. Complessivamente hanno preso parte alla manifestazione circa 250 cicloamatori, piemontesi e lombardi in prevalenza. Il Team Valli del Rosa-Falegnameria La Stazione ha portato in gara Giuseppe Amendola, Alberto Ceretti e Stefano Zappelloni sabato a Mottalciata. Tradizione stagionale rispettata il podio per uno degli agonisti neroverdi: Stefano Zappelloni terzo Gentlemen 1 seconda serie alle spalle di Giuliano Foroni (Lemer) e Davide Borin (Newsciclismo) protagonisti della fuga decisiva della prima ora con altri sette uomini. Decimo Alberto Ceretti. Media oraria della gara: 43,5Km/h. Alla tappa di Biella ha preso parte Giuseppe Amendola protagonista di una caduta fortunatamente senza conseguenze in fase di preparazione della volata a poco piu' di 200 metri dall'arrivo.
Massimo Debernardi invece ha gareggiato a Casorate Primo nel 32mo Trofeo Ivan Locatelli, una delle gare piu' importanti del panorama ciclistico lombardo. Gara chiusa in undicesima posizione caratterizzata dal gran caldo prevista sulla distanza di 74 Km, media oraria 44,97 Km/h.

Classifica Biella

Classifica Casorate Primo

----------------------

   

AREA RISERVATA

           
Partita IVA: 02524820020

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo