Cicloturistica     "Tra i vigneti"       Gattinara             8 aprile 2018

 

Cicloscalata  "Borgosesia - Alpe Noveis" 
26 maggio 2018

 

Mediofondo
"Le Valli del Rosa"      Quarona           10 giugno 2018

 

PRE-ISCRIZIONE

Combinata Nazionale dello Scalatore"Alpe di Mera-Alpe Meggiana"  1-2 settembre 2018

  

 

 

AGONISTICA DI APERTURA A OLCENENGO

CINZIA CANNA VINCE NELLE DONNE A

Il nutrito programma agonistico 2018 del Comitato ACSI di Novara ha preso il via domenica scorsa da Olcenengo con la prima delle tre gare del classico trittico di fine inverno denominato "Scaudagarun" giunto quest'anno alla sesta edizione ed organizzato dall'ASD Pedale Cossatese. Prima gara dicevamo e prima splendida vittoria targata Team Valli del Rosa- Portas-Falegnameria La Stazione con la sempre sorprendente Cinzia Canna nella categoria riservata alle Donne A. Partita con il folto gruppo dei Supergentlemen A e B, Cinzia, dopo una prima parte di gara di studio ha attivamente collaborato con i migliori del gruppo entrando nel vivo delle fasi piu' importanti della competizione. La corsa, sulla distanza di tre giri di un circuito di 20 Km ha visto fin dall'inizio il dominio incontrastato di 3 uomini, il comasco Giuliano Barboni (ASD Asnaghi) e 2 portacolori del Team Oliva: Giulio La Scala e Flavio Crivellari. I tre sono partiti in fuga fin dalle prime battute in compagnia del novarese Lorenzo Volpi (ASD Brocchetta) ritiratosi pero' gia' nel corso del primo giro causa una brutta caduta: trasportato al vicino nosocomio di Vercelli gli e' stata diagnosticata la frattura della clavicola che lo terra' lontano dalle gare per buona parte della stagione. Nel corso della gara diversi i tentativi di rientro da parte di alcuni corridori, tra i quali Piero Polonini (Team Valli del Rosa – Falegnameria-La Stazione) tutti pero' senza esito. Finale combattuto con Barboni che regolava in volata i compagni di fuga. Sotto lo striscione di fine gara da segnalare l'arrivo di Antonio Pucciarelli e Gianfranco Zacchi (Team Oliva) con un distacco minimo sul resto del gruppo. Sabato si replica a Cavallirio con la seconda prova del trittico.

La classifica

------------------------------- 

   

AREA RISERVATA

 

   

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo