Cicloturistica 

"Tra  i vigneti"       Gattinara             14 aprile 2019

 

Cicloscalata  "Borgosesia - Alpe Noveis" 
11 maggio 2019

 

Mediofondo
"Le Valli del Rosa"      Quarona           9 giugno 2019

 

Combinata Nazionale dello Scalatore

"Alpe di Mera-

Alpe Meggiana"      31 agosto - 1 settembre 2019

  

 

 

A GATTINARA ULTIMA PROVA ALPI CHALLENGE

Con la prova di Gattinara di domenica e' calato il sipario sull'edizione 2018 dell'Alpi Challenge. Da marzo a luglio, in un arco temporale di quasi 120 giorni, il ciclismo amatoriale ha saputo raccontare una storia entusiasmante fatta di sudore e volonta' e dedicata a tutti quegli appassionati che non hanno la capacita' o la voglia di mettersi in gioco nell'esasperato mondo dell'agonismo puro. Otto tappe, otto storie raccontate e vissute attraverso le emozioni che offre il ciclismo di massa pur se in maniera contenuta rispetto alle grandi prove di rilevanza nazionale. Lo dice la matematica senza "se" e senza "ma" e i numeri partecipativi confermano che la strada intrapresa da alcuni anni e' quella giusta, che il must tra cicloturismo e competizione, ancorche' parziale, funziona, facendo da volano ad un segmento cicloamatoriale che alcuni anni fa, prima dell'edizione inaugurale mandava al sistema segnali poco rassicuranti a livello di presenze. Anche la tappa finale di Gattinara ha visto alla partenza due centurie di ciclisti confermando i numeri delle prove che l'hanno preceduta facendo in modo che il totale generale degli iscritti superasse le 1600 unita'. Tutti gli attori coinvolti, organizzatori, giudici, scorte tecniche hanno profuso il loro impegno e i risultati sono stati premianti. L'ultima gara, organizzata dall'ASD Novara che Pedala, ha replicato in senso contrario il tratto proposto la settimana precedente dall'ASD Amici del Ciclo, la salita di Curino affrontata dal versante valsesserino con partenza da Ponzone ed arrivo al rifugio Sella di Baltigati. Molto impegnativo il primo tratto che portava nell'abitato di Soprana; successivamente, dopo circa 800 metri in falsopiano, il tratto finale fino al rifugio, con il traguardo valido per la classifica. Sempre di rilievo i risultati per la nostra squadra che ottiene il primo posto con Cinzia Canna (Donne A) e il secondo con Fiorenzo Ciciliato (Gentlemen 1), risultati confermati anche nelle classifiche finali di categoria. Tra i premiati nella serata allestita per l'occasione, oltre al Team secondo assoluto, figurano anche Emanuela Riccio, Antonio Barberis, Mauro Solda', Giovanni Bosio, Paolo Iani, Piero Polonini.

     

 

Classifica iscrizioni squadre

------------------------

   

AREA RISERVATA

 

   

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo