Randonnee della Merla - Nerviano 27 gen 2013

 

Domenica mattina ore 7.00. Buio, foschia che si intravede sotto i lampioni stradali. Non c’e’ nessuno ma, lentamente, qualche faro di auto si avvicina. 1,2,3…7. Eccoci al primo vero raduno della squadra, pronti per partire alla volta di Nerviano dove e’ in programma la prima edizione della Randonnee della Merla. L’influenza ha picchiato duro anche questa settimana e qualche assenza era prevedibile. Caricate le biciclette sul furgone si parte. Un oretta abbondante di strada durante la quale si decide per la distanza da pedalare: a giudizio unanime 70 Km sono fin che mai, quindi optiamo tutti per questa distanza anche se, lungo il percorso i temerari decidono di provare il lungo e, alla diramazione, 2 gruppi prendono direzioni diverse Alla partenza della randonnee un sacco di gente, chi lo avrebbe immaginato! Timori, un po’ di ansia per chi non ha mai pedalato in gruppo: bastano i primi colpi di pedale e tutto si normalizza. Roadbook alla mano e alcuni corridori locali cui ci aggreghiamo ci aiutano a seguire il percorso giusto. L’andatura e’ discretamente sostenuta tenuto conto del periodo e dello scarso allenamento sulle spalle. Fortunatamente il percorso e’ tutto sommato pianeggiante e le difficolta’ possono essere agevolmente assorbite. La strada comunque sale anche se in maniera lieve e si tocca il punto piu’ alto dopo una paio di strappi in corrispondenza di Morazzone Alla fine, dopo meno di 3 ore di fatica (un po’ di piu’ per i temerari dei 100Km) arriviamo al traguardo. Un fumante piatto di polenta ci aiuta a recuperare energia (e peso) prima del ritorno.

Per la cronaca hanno partecipato alla manifestazione 442 corridori in rappresentanza di circa 60 societa', segno che la sosta invernale mette la voglia di bicicletta non appena il tempo lo permette. Temperatura fredda, non si sono superati i 3 gradi.

 

 

 

                                -------------------------------------

 

   

           
Partita IVA: 02524820020

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo